Brian Johnson, ex cantante degli AC/DC che sostituì Bon Scott in seguito alla sua morte, è stato recentemente accostato al nome della band australiana di cui faceva parte. Il cantante infatti, si allontanò dal gruppo nel 2016 per problemi di udito, venendo sostituito da Axl Rose.




Con l’uscita di un probabile nuovo album degli AC/DC, si è parlato di un possibile ritorno di Brian Johnson nella formazione della band. Il cantante, come riportato nel post su facebook del gruppo, avrebbe risposto, alle insistenti domande dei fan, “Sì ci sarò, sono stanco di negarlo“. Una piacevole sorpresa per la band americana, che ha considerato l’incontro con il cantante una degna conclusione del loro tour europeo.




Brian Johnson farebbe parte del nuovo album degli AC/DC, ma mancano le conferme. Nei fatti, lo stesso cantante non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali e la band non ha ancora annunciato il suo rientro nella formazione. Bisognerà dunque attendere ancora, per ascoltare il nuovo lavoro degli AC/DC, a distanza di 5 anni dell’ultimo album.