Il regista Barry Levinson collabora ormai da anni col canale via cavo americano HBO, per cui ha realizzato anche The Wizard of Lies con Robert De Niro sul finanziere truffatore Bernie Madoff. Ora torna a raccontare per la rete un altro scandalo americano in Paterno,  che vede al centro lo scandalo che ha coinvolto il celebre allenatore di football americano della squadra del Penn State college, scomparso nel 2012.

Interprete del film è Al Pacino, che vediamo in questo primo breve trailer. Paterno, ha dichiarato Levinson, “si svolge in un periodo di due settimane, durante il quale assistiamo allo svolgersi degli eventi. Non ho un messaggio da dare e non provo a dire al pubblico di schierarsi in merito al Coach Paterno. Il film si limita a mettere in scena gli elementi della storia e lascia liberi di giudicare. A volte ci si può sentire in un certo modo e a volte in modo interamente diverso, e penso che sia questo che rende la cosa così affascinante”.




Lo scandalo di cui si parla è quello che ha coinvolto l’assistente di PaternoJerry Sandursky, condannato per aver stuprato un gran numero di ragazzi affidati alle sue cure, nel corso di 15 anni. Nel trailer il figlio di Joe Paterno fa una sola, importante domanda al padre: “sapevi di Jerry?”.

Paterno andrà in onda su HBO in primavera.