Robert Miles è morto a Ibiza all’età di 47 anni per un tumore. Roberto Concina, questo il vero nome del musicista, è diventato a metà anni ’90 una dei dj più famosi a in tutto il mondo grazie al successo di “Children” e alla successiva “Fable“. Nel 1996 l’apice del successo in una grandissima esibizione davantiti a 200.000 persone.



ROBERT MILES A NAPOLI, PIAZZA DEL PLEBISCITO, DAVANTI A 200.000 PERSONE

Quella puntata fu presentata da un giovanissimo Amadeus e vide sul palco Robert Miles introdotto dal patron del Festivalbar, l’indimenticato nonché indimenticabile Vittorio Salvetti. L’esibizione avvenne in playback, classico di quei tempi. Nonostante questo 200.000 persone ballarono al ritmo di “Fable” e “Children”, canzoni che da sole portarono Robert Miles a vendere a quel tempo 8.000.000 di dischi.Ovviamente di Internet non c’era nemmeno l’ombra, abbigliamento classico anni 90 con il bomberino e in Italia si vendevano ancora i walkman e il lettore cd stava per essere introdotto.