Sono ormai passati più di dieci anni dall’ultima apparizione di Austin Powers, personaggio interpretato dalla mente creativa di Mike Myers. Quest’ultimo è tornato recentemente a parlare degli sviluppi sull’atteso quarto capitolo della saga, aggiornando quanti vorrebbero rivedere Austin e il Dottor Male nuovamente sul grande schermo.




Nel corso del tour promozionale di Bohemian Rhapsody,  Mike Myers non si è sottratto alle domande riguardanti il prosieguo delle avventure sull’agente segreto britannico. L’artista, fatta salva qualche comparsa nel ruolo di Dottor Male al Saturday Night Live, si è allontanato da diverso tempo dai grandi progetti hollywoodiani e in questa breve dichiarazione spiega anche il motivo della scelta di ridurre gli impegni lavorativi:

Ho avuto tre bambini. Richiedono parecchio tempo e non ce n’è per scrivere. Jay è stato un super folle, sta realizzando un film fantastico proprio adesso. Sta andando bene, perciò vedremo”.




Non è detto che l’acerrimo nemico di Austin Powers non possa tornare nuovamente in scena in qualche altro palcoscenico:

Vedrete presto Dottor Male da qualche parte”.

(fonte: everyeye.it)