Fortunati coloro che, in quel di Trieste, si sono recati al Cinema Ambasciatori per vedere Avengers: Endgame proprio nel giorno dell’uscita in sala. Gli spettatori del grandioso cinecomic, oltre a trepidare seguendo le eroiche gesta dei loro beniamini, hanno infatti avuto il privilegio di godersi lo spettacolo insieme a Samuel L. Jackson, alias Nick Fury.




 La proiezione, ça va sans dire, era in lingua originale, e l’attore proprio non ce la faceva ad aspettare di tornare in America per vedere il film. Se fosse stato in USA, si sarebbe gustato il sequel di Avengers: Infinity War insieme ai vari Robert Downey Jr., Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, eccetera, ma siccome si trova nella città friulana per girare The Hitman’s Wife’s Bodyguard (sequel di Come ti ammazzo il bodyguard), ha fatto di necessità virtù. Samuel L. Jackson è stato fotografato da qualche spettatore, che ha immediatamente postato gli scatti su Instagram. E sempre su Instagram, lui stesso ha condiviso una sua immagine di fronte al cinema, ringraziando la città per la calorosa accoglienza.