Brenda e Kelly sono sempre state amiche e spesso rivali, ma fuori dal set Shannen Doherty e Jennie Garth non sono andate molto d’accordo.




Ai tempi di Beverly Hills 90210 erano poco più che ventenni, entrambe con un carattere forte e intraprendente, perciò lo scontro era inevitabile, come ricorda la Garth durante un’intervista con a Watch What Happens Live con Andy Cohen. Quando le discussioni diventavano violente, spesso Tori Spelling (la Donna Martin della serie cult) interveniva per dividerle.  “Eravamo giovani e stupide. A venti anni e alla nostra prima esperienza su un set, nessuno di noi sapeva come comportarsi e come gestire tutto quel successo – rivela la Garth -. Io ero una ragazza che ha vissuto in Arizona, ho sempre avuto un carattere molto forte. Anche Shannen non era da meno. Per questo i litigi erano all’ordine del giorno. Amiche per finzione, ma nemiche dietro le telecamere. Eravamo chiuse nello stesso stage per 14-15 ore al giorno. C’erano momenti in cui ci volevamo bene, altri in cui volevamo cavarci gli occhi – racconta -. A quell’età la personalità va in conflitto con la notorietà. Ora in un contesto diverso, si guarda con piacere a quel periodo della nostra vita”