A quattordici anni di distanza dall’ultimo Blade Trinity, la saga che era cominciata quando i cinecomic ancora non dettavano legge potrebbe proseguire, anche se in modalità per ora misteriose. Discutendone con Vice, il protagonista Wesley Snipes ha titillato i fan del personaggio Marvel ideato da Marv Wolfman e Gene Colan nel 1973 con sibillini annunci a mezza bocca




“Ne parliamo un sacco adesso, siamo fortunati a essere ancora benedetti dall’entusiasmo e dall’interesse per quel mondo. Abbiamo creato due progetti che s’inseriscono perfettamente in questo mondo. Quando la gente li vedrà, credo che avranno un unico problema: non sapranno decidere qual è il migliore! […]
Gli executive della Marvel e io col mio team abbiamo discusso la cosa negli ultimi due anni. Tutti ne sono entusiasti, siamo sulla stessa lunghezza d’onda. Ma hanno un’azienda da mandare avanti, devono capire alcune cose prima di dedicarsi, credo. Nel frattempo pure noi abbiamo altre cose da mandare avanti, quindi… ma la prossima volta che vedrete qualcosa nell’universo di Blade, ricordate quel che vi dico: tutto quello che abbiamo fatto prima è robucchia rispetto a quello che possiamo fare ora.