Sono passati sei anni dall’ultimo film firmato da Brian de Palma, Passion, ma il regista sembra avere tanta carne al fuoco attualmente, tra cui un nuovo film in fase di post-produzione, un libro scritto insieme alla moglie e un nuovo progetto cinematografico con il caso Weinstein al centro. 

Durante la promozione in Francia del libro, è stato chiesto al celebre regista di Scarface, Carrie, Mission Impossible e tanti altri un commento sullo scandalo che ha coinvolto l‘ex magnate di Hollywood, Harvey Weinstein, arrestato per stupro lo scorso 25 maggio, ed ecco cosa ha risposto:

Sto scrivendo un lungometraggio su questo scandalo, attualmente ne sto discutendo con un produttore francese. Il personaggio non si chiamerà Harvey Weinstein, ma sarà un horror, con un aggressore sessuale. E la storia sarà ambientata nell’industria cinematografica.




Come riportato da BBC News, De Palma ha detto che segue la situazione di Weinstein “da vicino”. I cineasti devono “ottenere la fiducia degli attori e il loro amore”, ha aggiunto, e “violarlo a qualsiasi livello è solo, per me, la cosa peggiore che puoi fare per la tua ingordigia o lussuria”.+

Per quanto riguarda il progetto su Harvey Weinstein, De Palma non ha fornito dettagli sullo stato di avanzamento della scrittura, né chi possa produrlo. Non si esclude che il film possa essere prodotto proprio in Francia, dove si trova al momento.

Fonte: https://movieweb.com/harvey-weinstein-sex-scandal-movie-brian-de-palma/