Secondo alcune indiscrezioni in occasione del Milano Licensing Day, “evento in cui proprietari di brand, licenziatari, agenti di licensing, agenzie di marketing servizi e professionisti della distribuzione si incontrano” per discutere dei lanci futuri che quest’anno si è svolto il 10 Settembre, è stata annunciata l’acquisizione per il mercato italiano del più recente anime tratto dal manga Capitan Tsubasa – Holly e Benji di Yoichi Takahashi. 




Composto da cinquantadue puntate, l’anime rappresenta il secondo reboot del titolo, e racconta nuovamente la storia dalle origini, come già fatto in passato da Holly e Benji, due fuoriclasse e Holly e Benji Forever (rispettivamente la prima e la quarta serie animata, trasmesse a partire dal 1983 e dal 2001), seguendo però in modo più fedele il fumetto originale. Mediaset trasmetterà l’anime in prima TV su Italia 1 nel corso dell’autunno, con una scelta che potrebbe far felici i puristi dell’animazione giapponese e stranire lo spettatore casuale: per la prima volta sarà infatti accantonato il titolo Holly & Benji e l’adattamento italiano adottato finora in favore dei nomi originali, sia per quanto riguarda i personaggi che le squadre. Dunque, addio Oliver Hutton e Benji Price, e benvenuti Tsubasa Ozora e Genzo Wakabayashi!