Conferenza stampa del film “Si Vive una volta Sola”: nuova opera di Carlo Verdone, con Max Tortora, Papaleo e Anna Foglietta. Tra le domande poste dai giornalisti, viene chiesto al cast artistico il loro rapporto con gli scherzi.




Tra aneddoti divertissimi di Max Tortora e silenzi di Rocco Papaleo, Verdone racconta quello che viene da lui definito l’ultimo scherzo fatto in vita sua. Si tratta di una burla fatta a suo figlio quando aveva 7 anni, facendogli credere di poter incontrare Francesco Totti, e che poi l’ex capitano della Roma lo avrebbe fatto giocare a calcio. “Mi vergogno ancora di questo scherzo, non si fa ad un bambino. Non mi ha parlato per mesi”. Per sentire lo scherzo, raccontando da Carlo in persona, troverete il video qui sotto: