Esattamente 23 anni fa andava in onda negli Stati Uniti il primo episodio di Buffy l’ammazzavampiriEra il 10 marzo 1997 e la serie scritta da Joss Whedon si preparava ad entrare nel cuore di milioni di fan. 

La protagonista eponima della serie è Buffy Summers, ragazza di Los Angeles cui è affidato il ruolo di cacciatrice di vampiri, demoni e forze del male, assistita da un gruppo di amici, la Scooby Gang che la sostiene nella lotta.

L’intera serie consiste di 144 episodi ripartiti su 7 stagioni (la prima di 12 episodi, le altre di 22), la cui messa in onda terminò nel maggio del 2003.

 Originariamente trasmesso negli Stati Uniti da WB, nelle sue prime stagioni Buffy tenne testa in termini di audience alle serie prodotte dagli altri quattro grandi network nazionali, ABC, NBC, CBS e Fox nonostante la sproporzione di dimensioni. Quando il 17 settembre 2006 WB cessò le trasmissioni, Buffy fu riconosciuta da TV News come la «serie più memorabile» trasmessa dall’emittente, nonché terza assoluta in tale classifica dopo Star Trek e The X-File.


Vediamo come sono diventati i protagonisti. 

SARAH MICHELLE GELLAR

Se Buffy l’ammazzavampiri riuscì ad avere tutto questo successo, il merito è anche della sua protagonista, Sarah Michelle Gellar. Il 1997 fu decisamente il suo anno fortunato, dato che oltre in Buffy, fu protagonista di altri due film di successo, So cosa hai fatto (I Know What You Did Last Summer) e Scream 2 di Wes Craven.

Nel 2002 interpreta Daphne Blake nel film Scooby-Doo e nel sequel del 2004 Scooby-Doo 2 – Mostri scatenati. Nel 2004 è la protagonista di The Grudge, remake statunitense del film horror giapponeseche riscosse grande successo, incassando quasi 190 milioni di dollari in tutto il mondo. Nello stesso anno conduce con Xzibit gli MTV Europe Music Awards, tenutisi a Roma. La predilezione di Sarah per il genere horror viene confermata nel 2006 con l’uscita di The Grudge 2 e L’incubo di Joanna Mills. Successivamente, viene presentato al Festival di Cannes Southland Tales – Così finisce il mondo che, a causa dell’accoglienza non proprio entusiasta, viene revisionato e distribuito nelle sale l’anno successivo.

Nel 2007 esce The Air I Breathe, che la vede recitare insieme a Kevin Bacon, Brendan Fraser e Andy García. Nel 2008, durante la Buffy Reunion al Paley Fest, la Gellar ufficializza il suo coinvolgimento come protagonista in Veronika Decides to Die, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Paulo Coelho. Nel 2009 recita con Lee Pace in Possession. Tra il 2011 e il 2012 torna sul piccolo schermo come protagonista nella serie tv Ringer, in onda per una sola stagione. Tra il 2013 e il 2014 affianca Robin Williams nella sitcom The Crazy Ones. Nel 2019 appare nell’episodio 12×24 di The Big Bang Theory.

Divenuta anche imprenditrice, dall’ottobre 2015 Gellar è cofondatrice di Foodstirs, un marchio che si occupa della vendita online (e in selezionate catene di supermercati) di kit per la preparazione di dolci e che pone l’attenzione sulla collaborazione tra adulti e bambini (ma non solo) in cucina. Sposata con Freddie Prince Jr, oggi ha 42 anni ed è madre di due figli.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I wanted to share something I think is really cool with you. Anyone that knows me, knows I’m obsessed with @rebeccataylornyc . Now she’s given me another reason to love her. Rebecca just started a new program, #ReCollect where you can repurpose and recycle your older #rt pieces, in an effort to reduce waste and encourage responsible consumption. Now you can trade in older items for credit in store or online for you, and then on top, 50% of the proceeds from the program will go to @cooleffect_ an organization that focuses on reducing carbon emissions across the globe. This is not an ad at all, just a program I think is a win all around. Or if not, do what I do, and just keep rewearing your older pieces, because they are timeless. (Maybe even wear some with #trashbag chic pants 😂)

Un post condiviso da Sarah Michelle (@sarahmgellar) in data:




NICHOLAS BRENDON

Nicholas Brendon interpreta per tutte le stagioni Xander, amico di Buffy. Il ruolo era inizialmente pensato come distrazione comica e una spalla coraggiosa per la protagonista femminile, ma dopo le prime stagioni, le battute meno comiche assegnate al suo personaggio lo fecero diventare più serio.

Il 25 aprile 2004 a Cleveland, durante una fan convention di Buffy annunciò che avrebbe volontariamente iniziato una terapia di riabilitazione dall’alcolismo.

Nel 2005 è entrato nel cast della sitcom Kitchen Confidential della Fox, basata sul libro dello chef Anthony Bourdain. Dopo tredici episodi la serie venne interrotta il 9 dicembre 2005, dopo gli scarsi risultati del Nielsen Ratings del quarto episodio.

Brendon ha un fratello identico, Kelly Donovan Schultz, più vecchio di tre minuti, che lo ha occasionalmente sostituito in Buffy e ha interpretato la parte del doppio di Xander nell’episodio Due gocce d’acqua.

È stato protagonista della commedia Lobster Alice con Noah Wyle a Los Angeles dal 26 luglio al 30 agosto 2006.

È comparso anche nel film televisivo ABC Family Gara di famiglia, insieme a Charisma Carpenter, compagna di riprese in Buffy. Fa anche parte della serie tv Criminal Minds, con il ruolo di analista informatico e fidanzato dell’esperta informatica della squadra Penelope Garcia.

Il 17 ottobre 2014 nell’hotel di Boise (Idaho), dove alloggiava, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Secondo le ricostruzioni dei testimoni Brendon, visibilmente ubriaco, sarebbe rimasto coinvolto in una rissa reagendo poi agli agenti intervenuti sul posto per calmarlo e condannato nel 2010 a tre anni di libertà vigilata per aggressione. I turbolenti episodi di violenza dovuti all’alcolismo, lo hanno portato, nel luglio del 2015, al ricovero per disintossicazione presso una clinica privata, come confermato dallo stesso Brendon.





ALYSON HANNIGAN

Alyson Hannigan interpreta Willow Rosenberg, migliore amica di Buffy. Nelle prime stagioni dello show, Willow era una ragazza un po’ goffa con la passione per il computer, ma successivamente si evolve in una potente strega. L’attrice recita in tutte le sette stagioni della serie, e anche in alcuni episodi dello spin-off Angel, fino al 2003.

Dopo Buffy, continuano le sue apparizioni in TV, serie televisive e film, tra le quali possiamo ricordare la serie di film American Pie dove interpreta Michelle. In seguito Hannigan è una guest star ricorrente nella serie TV Veronica Mars, dove interpreta la sorella di uno dei personaggi principali, Logan, ed è anche protagonista nel ruolo di Lily Aldrin nella sitcom How I Met Your Mother.

Nel 2016 diviene conduttrice per la terza stagione dello show di magia Penn & Teller: Fool Us, in onda su The CW.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This week on…. #GirlScoutCookieChampionship. Tune-in to @FoodNetwork Monday at 8PM!

Un post condiviso da Alyson Hannigan Denisof (@alysonhannigan) in data:






DAVID BOREANAZ

David Boreanaz è l’interprete del misterioso e affascinante vampiro Angel (e la sua controparte malvagia Angelus). Inizialmente il ruolo di Angel avrebbe dovuto essere una figura misteriosa, che dava criptici messaggi a Buffy, e destinata a scomparire dopo qualche episodio, ma la figura del vampiro tormentato incontrò i favori del pubblico: nel 1999, grazie al successo del suo personaggio, al termine della terza stagione di Buffy è così diventato il protagonista dello spin-off Angel, che è poi proseguito per cinque stagioni e ha dato al personaggio la possibilità di evolversi e concentrarsi sulla battaglia di riscatto per i peccati che ha commesso prima di aver acquisito la sua anima. È diventato l’attore più popolare del Buffyverse, in quanto ha lavorato più attivamente dalla fine di entrambi gli show.

Da 2005 ricopre il ruolo di co-protagonista nella serie TV Bones, in cui interpreta l’agente dell’FBI Seeley Booth. Nel 2013, inoltre, prende parte con un ruolo ricorrente alla serie televisiva Full Circle, assieme all’attore Tom Felton. Attualmente lavora nella serie tv ancora in corso EAL Team. Ha 51 anni e vive a Los Angeles con la seconda moglie Jaime Bergman, attrice ed ex coniglietta di Playboy, sposata il giorno del ringraziamento del 2001, e con i loro due figli.

 


JAMES MARSTERS

James Marsters ottenne il suo primo lavoro in televisione nel 1992 nella serie Un medico tra gli orsi (Northern Exposure) nel ruolo di un prete. Inoltre apparve in molte serie televisive famose in quegli anni come Andromeda e in film come ChanceWinding Roads.

Poco tempo dopo, decide di fare il provino per il ruolo di Spike in Buffy l’ammazzavampiri, presentandosi con il look che poi portò nel serial. La parte di Spike fu immediatamente sua, ma gli venne imposto il biondo platino, per rendere il vampiro ancora più originale.

Il successo fu immediato, tanto che, inizialmente membro occasionale del cast (avrebbe dovuto morire per mano della cacciatrice dopo poche puntate), grazie al successo ottenuto dai fans, dovuti al suo carisma e alla sua bravura, entra a far parte del cast fisso della serie fino alla fine della stessa, passando nel tempo da “Supercattivo” a “Eroe”, che sacrifica la sua vita per salvare l’amore della sua esistenza, Buffy, e l’intero mondo.

Riprende inoltre i panni di Spike in Angel, spin-off di Buffy, nella quinta ed ultima stagione. Nel 2005 ottiene la parte del dott. Milton Fine (Brainiac) nella serie televisiva Smallville. Nel 2009 entra nel cast della serie televisiva britannica Torchwood (spin-off della più famosa Doctor Who). Nel 2011 prende parte all’episodio 7×05 della serie televisiva Supernatural assieme a Charisma Carpenter, che interpretava Cordelia Chase in Buffy. 

Oltre ad essere attore è anche un cantante e chitarrista: ha fondato la band Ghost of the Robot nel 2002-2004. Il loro album di debutto Mad Brilliant è uscito il 2 febbraio 2003. Molte canzoni dell’album sono state scritte da James. Dall’ottobre 2004 James ha lasciato il gruppo ed è diventato un solista. Nel 2005 è uscito il suo primo album “Civilized Man”, mentre il 27 ottobre in USA e il 17 novembre 2007 in UK è uscito il secondo album “Like a Waterfall”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Super Tuesday, baby! Feels sooo good to finally have say in what’s going on!

Un post condiviso da James Marsters (@jamesmarstersof) in data:

MICHELLE TRACHTENBERG

Michelle Tachtenberg ottiene il ruolo di Dawn Summers in Buffy a partire dal 2000, fino all’ultima stagione del 2003. Ha anche un ruolo nella serie televisiva Six Feet Under nel ruolo della popstar Celeste. A marzo 2005 ottiene il ruolo da protagonista nel film Disney Ice Princess – Un sogno sul ghiaccio con Kim Cattrall, Joan Cusack e Hayden Panettiere. Nel 2006 compare come guest star nelle serie televisive Dr. House – Medical Division e Law & Order: Criminal Intent, e recita nel film Black Christmas – Un Natale rosso sangue. Fa anche alcune apparizioni nei video musicali di This Ain’t a Scene, It’s an Arms Race dei Fall Out Boy, Tired of Being Sorry dei Ringside, e Echo dei Trapt. Nel 2007 ottiene il ruolo della protagonista femminile in The Hill e interpreta Georgina Sparks in Gossip Girl, serie televisiva di The CW, tornando nelle stagioni successive. Nel 2009 entra nel cast della serie televisiva di NBC Mercy, che non viene però rinnovata per una seconda stagione. Prende parte, inoltre, al film 17 Again – Ritorno al liceo con Zac Efron e nel 2010 ha un piccolo ruolo nella commedia Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero.

Nel 2011 compare come guest star in tre episodi della serie Love Bites, nel ruolo di Jodie, e a giugno viene annunciata la sua partecipazione come guest star nella settima stagione di Weeds. Entra anche nel cast dei film Sexy Evil Genius e The Scribbler, entrambi in uscita nel 2013.




SETH GREEN

Seth Green interpreta Daniel “Oz” Osbourne.

Debutta come attore bambino nel 1984 nel film Hotel New Hampshire al fianco di Jodie Foster. Nel 1987 è nel cast di Radio Days di Woody Allen, e l’anno successivo recita nelle commedie Affari d’oro con Bette Midler e Ho sposato un’aliena con Dan Aykroyd, Kim Basinger, e Alyson Hannigan che ritroverà nel 1997 sul set della serie televisiva Buffy l’ammazzavampiri. Nel 1990 è presente nella miniserie televisiva It, tratto dal libro omonimo di Stephen King, nella parte di Richie Tozier da bambino.

Prende parte ai tre film della saga di Austin Powers e nel 2003 è accanto a Mark Wahlberg ed Edward Norton in The Italian Job e Scooby-Doo 2: Mostri scatenati con Sarah Michelle Gellar. Possiede una sua casa di produzione, la Lucid Films, fondata insieme a David Siegel, Ryan Phillippe e Breckin Meyer, ed è co-creatore, insieme a Matthew Senreich, della serie animata Robot Chicken. È il doppiatore di Chris Griffin e Neil Goldman nella versione originale della serie animata I Griffin.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Rolling into the weekend like

Un post condiviso da Seth Green (@sethgreen) in data: