Tra la fine dei 90 e l’inizio dei 2000 c’erano loro…gli EIFFEL 65. Monopolizzavano la scena musicale dance italiana, canzoni come Blue da ba dee, too much of heaven, move your body, rimarranno sempre imrpesse…

Ma oggi cosa combinano?

Gli Eiffel 65 sono un gruppo musicale eurodance italiano nato nel 1998 negli studi della casa discografica torinese Bliss Corporation.

La formazione originale della band comprendeva il musicista Maury (all’anagrafe Maurizio Lobina), il front-man e cantante Jeffrey Jey (all’anagrafe Gianfranco Randone) e il disc jockey Gabry Ponte (all’anagrafe Gabriele Ponte).

Il nome del gruppo è frutto della scelta casuale di un computer che individuò in un elenco di possibili nomi la parola “Eiffel”, alla quale fu aggiunto per errore il numero 65 le cui cifre appartenevano a un numero telefonico scritto su una demotape. Dopo il distacco di Gabry Ponte e la parentesi con i Bloom 06 che causarono lo scioglimento del gruppo nel 2006, nell’agosto del 2010 Maury e Jeffrey sono tornati a ricostituire il gruppo, inizialmente anche con Gabry Ponte e in seguito da soli.




Il 17 giugno 2010, Maury e Jeffrey pubblicano un comunicato ufficiale sul blog dei Bloom 06 dove annunciano che gli Eiffel 65, anche con Gabry Ponte, si riuniranno ed inizieranno a lavorare a un quarto album ed a un successivo tour. Ciò che fa riflettere i Bloom 06 a fare un passo indietro è l’interesse da parte di alcuni artisti americani di riprendere alcuni frammenti delle loro canzoni per le loro nuove produzioni, una su tutte quella del rapper Flo Rida che aveva chiesto al duo il ritornello di “Blue” per il suo singolo “Sugar”, singolo di lancio di un attesissimo album da classifiche mondiali. L’enorme presenza di suoni dance europei in tutto il pop mainstream che sta letteralmente esplodendo in tutto il mondo rende inevitabile l’affluire di richieste da diverse parti per un ritorno degli Eiffel 65, che sono considerati in diversi ambienti come precursori e maggiori esponenti in materia. La re-union ufficiale avviene il 31 ottobre 2010 nell’evento Dance Generationtenutosi al PiacenzaExpò di Piacenza, quando il dj Gabry Ponte, fino ad allora ex membro del gruppo, terminato il suo dj set annuncia la rinascita degli Eiffel 65, chiamando sul palco Maury e Jeffrey e suonando di nuovo insieme a loro dopo 6 anni, dando vita così al New Planet Tour.




Tour.

Dal 2010 gli Eiffel 65 stavano lavorando alla produzione del loro quarto album di studio. Il genere dominante di questa e delle successive produzioni non sarà più l’Europop, ma un genere più vicino a quello dell’attuale musica commerciale. Successivamente il trio dopo aver provato per un anno a produrre qualcosa di marchiato Eiffel, per disaccordi fra di loro nonché per gusti musicali diversi, decidono di mettere il gruppo in stand-by per quanto riguarda l’uscita di nuovi inediti e di un eventuale album.

Nel frattempo continua il New Planet Tour che porta in giro per l’Italia e per il mondo la nota band italiana.

Al nuovo album starebbero lavorando Jeffrey e Maury, come testimoniato da quest’ultimo sulla sua pagina Facebook, anche se al momento non ci sono date.

Il 12 settembre 2015, la band presente all’evento “Festa Della Birra 2015” a Torino e al Pala Nord Estate a Bologna, annuncia a fine concerto di lavorare ufficialmente ad un nuovo album sotto il nome degli Eiffel 65 senza il dj Gabry Ponte dal quale vi è stato un distacco per motivi di dissapore personale fra Maury Lobina e quest’ultimo.

Il trio, nonostante la riunione, nella maggior parte dei casi si presenta nella formula del duo per via degli impegni solisti da parte del DJ del gruppo.

Il 2 aprile 2016 al live club di Trezzo gli Eiffel 65 hanno suonato in anteprima il nuovo singolo annunciato dal titolo “Panico” in versione demo poi uscito nei vari digital store nella sua versione definitiva il primo di giugno.

Il 2 giugno 2016, all’Orsa Maggiore Disco Club di Lecco, gli Eiffel 65 hanno annunciato la pubblicazione ufficiale di un nuovo album, prevista per la primavera 2017. In seguito ad un’intervista eseguita dal sito Blasting News, il tastierista smentisce la possibile uscita di un nuovo album degli Eiffel 65.




Il 17 gennaio 2018 tornano sul grande schermo ospiti della trasmissione 90 Special su Italia1 riproponendo il loro successo Blue (Da Ba Dee).

E’ online ed in rotazione radiofonica SETTEMBRE, il nuovo singolo di Jeffrey Jey, la voce degli intramontabili Eiffel 65, che anticipa la pubblicazione del suo primo album da solista che includerà diverse collaborazioni con personaggi famosi a livello mondiale.




Settembre è il mio nuovo e quinto singolo – racconta Jeffrey – E’ un brano che unisce le sonorità eleganti di un determinato genere di musica dance unito ad un testo in italiano, il tutto per raccogliere quelle sensazioni miste di nostalgia e speranza di un nuovo inizio che provo solitamente nel mese di settembre. Si presenta in 2 versioni, una radio e una versione chiamata “Long edit”, ovvero la versione del video che sarà tutto realizzato in stile fumetto manga“.