Le sfumature dell’erotismo per signore sono state scandagliate negli ultimi anni, con particolare successo, da una serie di libri, ora portati al cinema, scritti da una funzionaria televisiva di mezza età di nome Erika Leonard, poi diventata una delle scrittrici più vendute del nuovo millennio con lo pseudonimo E.L. James.




 

James Foley torna a dirigere, dopo il secondo capitolo, anche questo terzo e ultimo, Cinquanta sfumature di rosso (in originale Fifty Shades Freed). Allo stesso modo tornando i due interpreti, ormai affiatati: Jamie Dornan e Dakota Johnson. Ormai sono sposati, sono i coniugi Grey, e tutto sembra andare per il meglio, con una felice vita quotidiana ad accompagnare la loro voglia di sperimentare in camera da letto, evitando il nemico pubblico di ogni matrimonio: la routine.

Non sarebbe però un thriller se qualcosa non andasse storto, sotto forma di due persone che arrivano a perseguitare la coppia dal loro rispettivo passato. È stato ora diffuso un nuovissimo, e diremmo finale, trailer del film con alcune nuove scene per allietare gli amanti della serie, che dovranno aspettare ancora poco, visto che Cinquanta sfumature di rosso sarà nei nostri cinema l’8 febbraio, un giorno prima che negli Stati Uniti.