I dati, aggiornati al 27 dicembre, indicano che Star Wars 8 Gli Ultimi Jedi ha già incassato 914.807.899 di dollari in tutto il mondo, metà dei quali nei soli Stati Uniti, dove la vendita dei biglietti dell’Episodio VIII di Star Wars ha già fruttato 445.207.899 di dollari. A meno di grosse sorprese il traguardo del miliardo è vicino e dovrebbe essere raggiunto nei prossimi gorni.
ommando gli incassi del nuovo film di Rian Johnson a quelli di Episodio VII: Il Risveglio della Forza e a quelli Rogue One, la somma totale supera i 4 miliardi di dollari, ovvero quella pagata nel 2012 dalla Disney per acquistare la Lucasfilm di George Lucas




Vista così, la Disney avrebbe dunque recuperato i soldi spesi ma ovviamente le cose non sono così semplici, come fa ben notare The Hollywood Reporter: oltre alla somma che non entrerà mai nelle casse di Topolino (vanno dedotti i profitti delle sale cinematografiche), bisogna prendere in considerazioni tutti i costi di produzione e di promozione dei tre film. D’altro canto, non sono da sottovalutare tutti gli introiti per la Disney derivanti dal merchandising e compagnia bella. Insomma i calcoli da fare sono tanti e complessi e non è certo questa la sede. Di sicuro c’è che quell’investimento è stato sicuramete un ottimo affare per la Disney, così come lo sono stato quelli del 2006 e del 2009 per comprare, rispettivamente, la Pixar e Marvel Entertainment. Bisognerà invece attendere per capire se lo stesso vale per il più recente degli acquisti, quello della 20th Century Fox per la faraonica somma di 52 miliardi di dollari.