Purtroppo è giunta la notizia della morte di Jay Benedict, venuto a mancare a 68 anni dopo aver contratto il Covid-19. L’emergenza Coronavirus, oltre a paralizzare il mondo intero e l’universo del cinema, continua a diffondere timore e morte. Jay interpretò il personaggio di Russ Jordon in “Aliens – Scontro finale” diretto da James Cameron nel 1986. 




Recitò nella parte del padre di Newt e fu prima vittima dell’infestazione aliena (Famosissima la scena in cui l’alieno si “aggrappa” completamente al suo volto). Venne mandato insieme a sua moglie sulla nave abbandonata, dove scoprirono l’antico nido di uova aliene.




Interpretò anche Deak nella storica scena (tagliata dalla versione definitiva) della stazione Tosche in Episodio IV: Una Nuova Speranza. Una scena che tutti i fan di Guerre Stellari conoscono. Jay Benedict va ad aggiungersi alle migliaia di vittime del coronavirus, una piaga che speriamo terminerà presto.