Fantasy Island, o Fantasilandia, come è conosciuta in Italia, è stata una delle serie di maggior successi degli anni tra i Settanta e gli Ottanta. Andò in onda sulla ABC dal 1978 al 1982, per 7 stagioni, e da noi venne trasmessa da Canale 5. A interpretarla erano l’attore messicano Ricardo Montalbàn e il francese di origini filippine Hervé Villechaize, dalla vita tragica e turbolenta, morto suicida nel 1990. Nel 1988 si tentò di riprendere la serie con Malcolm McDowell e Madchen Amick, che venne cancellata dopo 13 episodi.



Comunque sia, la serie in cui sull’isola gestita da mr. Roarke e Tattoo gli ospiti potevano vivere vacanze letteralmente da sogno, è rimasta nel cuore di molti, tanto che adesso la Blumhouse ha deciso di unirsi alla Sony Pictures per farci un film. La regia sarà affidata al regista di Obbligo o verità, Jeff Wadlow, che ha riscosso un buon successo di pubblico. La scelta di portare sullo schermo la serie conferma l’ecletticità della società di James Blum, che oltre a film di genere di valore come Get Out, Split e Auguri per la tua morte, ha portato al cinema titoli come Whiplash e BlacKkKlansman. I prossimi saranno il nuovo Halloween e Glass.

(Fonte: Comingsoon.it)