Federica Moro si racconta attraverso le canzoni della sua vita a Vieni da Me da Caterina Balivo. Ospite della conduttrice, ha ricordato tutta la sua carriera soffermandosi anche su College.




“Il film andò benino nelle sale cinematografiche, quando venne trasmesso in televisione ebbe un successo tale da convincere il produttore a creare una serie di 14 episodi. Giravamo a Cinecittà tutte le mattine”. 

Per quanto riguarda il suo partner fittizio nella serie




“Il mio partner era un attore bellissimo, ma fidanzatissimo come ero fidanzata io. Lui stava con una ragazza parigina che, ogni giorno, stazionava sul set. Quando abbiamo girato questa serie, nessuno avrebbe mai pensato che avrebbe avuto questo enorme successo però fu un’esperienza bellissima, i nostri erano baci cinematografici e non c’era nessuna relazione nella vita reale”

Infine confessa di non essersi mai resa conto del successo che aveva:




Quando ero nel momento del successo non me ne rendevo conto. La cosa che mi ha sorpreso è che un ragazzo mi ha detto che ero un sex symbol, io non riuscivo a vederlo, visto come ero vestita sul set…(sorridendo)”