In una recente intervista concessa a Film Comment, il leggendario regista Francis Ford Coppola ha confessato che non aveva alcuna intenzione di espandere il franchise della famiglia Corleone dopo Il Padrino, e che Il Padrino – Parte II e soprattutto Il Padrino – Parte III sono stati errori causati dall’avidità.



“Bene quel film … Non ho mai voluto creare un terzo Padrino, non ho mai voluto creare un secondo Padrino, non pensavo che dal primo film potesse venir fuori una serie. Il Padrino era Il Padrino, e tutto il resto è stato avidità.” Come chi conosce la saga saprà, fra i primi due film e il terzo è intercorso un intervallo di tempo di parecchi anni. A tal proposito, Coppola ha dichiarato: “Il terzo film è stato realizzato molto dopo rispetto al secondo, mi ha aiutato a sollevare le mie finanze e soprattutto è servito a riavviare la mia carriera.” Da quel momento, infatti, l’autore ha concentrato i suoi sforzi lavorativi su una vasta gamma di progetti, ricoprendo anche la veste di produttore esecutivo per i film Lost In Translation, Marie Antoinette e Somewhere, di sua figlia Sofia.