Un altro membro degli acchiappafantasmi originali si unirà al cast di Ghostbusters: Legacy. Dopo alla conferma di Dan Aykroyd è il turno di Bill Murray rassicurare i fan sulla sua presenza nel reboot. Anche Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts saranno presenti nel film, anche se i loro ruoli sono ancora un mistero. A confermare la presenza di Murray nel film è stato un giornalista di Variety, in visita al set. Il Dr. Peter Venkman tornerà ad acchiappare fantasmi.




“Beh, il problema è che abbiamo un uomo in meno” ha spiegato Murray, confermando che il film si è dovuto adattare alla scomparsa di Harold Ramis, interprete del dott. Egon Spengler nei primi due capitoli. “Questa è la storia che stiamo raccontando, quella che abbiamo scritto. La sceneggiatura è buona. È ricca di emozione. C’è anche la famiglia, che viene descritta con dei dialoghi molto interessanti. Il film funzionerà.”




Ghostbusters: Legacy, come suggerisce il titolo italiano (in inglese è Ghostbusters: Afterlife), vedrà come protagonisti una nuova generazione di acchiappafantasmi: nel cast troveremo infatti i giovani Finn Wolfhard, Mckenna Grace, Logan Kim e Celeste O’Connor insieme a Paul Rudd e Carrie Coon. Faranno ritorno dai film precedenti anche Dan Aykroyd, Ernie Hudson e Sigourney Weaver.