Torniamo a parlare del reboot di Ghostbusters, realizzato da Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman, autore del primo e ormai leggendario film del 1984 (e sarebbe l’ora che iniziassero a differenziare i titoli, visto che anche il reboot al femminile del 2016 si chiamava così). La Sony ha diffuso un’immagine cosiddetta di promo art, che non è il poster ufficiale del film, ma solo un piccolo assaggino con la data d’uscita (in realtà si sa già che sarà il 10 luglio) e un’immagine assai suggestiva. Ad accompagnarla una tagline, la tipica frase di lancio con la scritta “sapete chi chiamare“.