Secondo quando riportato da alcune fonti, i primi nomi associati all’attesissimo nuovo film su Ghostbusters sarebbero quelli di Carrie Coon e Finn Wolfhard. La pellicola, diretta da Jason Reitman, si focalizzerà su una madre single e sulla sua famiglia, dunque la Coon potrebbe essere la madre mentre Wolfhard il figlio. 




Carrie Coon, classe ’81, è conosciuta per aver interpretato Nora Durst nella serie The Leftovers – Svaniti nel nulla, mentre nel 2014 ha fatto il suo debutto cinematografico nel film L’amore bugiardo – Gone Girl di David Fincher.

Finn Wolfhard, sedici anni, è invece diventato famoso grazie a Stranger Things, acclamata serie tv di Netflix ambientata negli anni ottanta. Dopo la fama acquisita con Stranger Things, Wolfhard è stato scelto per essere uno dei piccoli protagonisti del remake di IT . 

Altri personaggi sono ancora ignoti e la Sony non ha ancora confermato se ci sarà il ritorno di una parte del cast originale di Ghostbusters, nonostante l’entusiasmo mostrato da Dan Aykroyd e Ernie Hudson riguardo il progetto. Bill Murray non ha reagito pubblicamente alla notizia del sequel, mentre Harold Ramis ci ha lasciati, oramai, cinque anni fa. 

Attendiamo dunque nuovi aggiornamenti, che non tarderemo a comunicarvi.