James Van Der Beek, l’attore statunitense noto principalmente per aver interpretato il personaggio di Dawson Leery nella serie televisiva “Dawson’s Creek” è diventato padre per la quinta volta. youIl protagonista del telefilm culto e la moglie Kimberly Brook, sposati dal 2010, hanno annunciato su Instagram la nascita della piccola Gwendolyn. Ad accoglierla in famiglia, oltre ai suoi felicissimi genitori, anche i quattro fratelli maggiori Emilia, Joshua, Olivia e Annabel che sembrano subito aver apprezzato la presenza della neonata, visti i teneri scatti pubblicati sui social dal papà.

https://www.instagram.com/p/BkI1tuElKKR/?taken-by=vanderjames







L’annuncio è stato dato pubblicamente nelle ultime ore dallo stesso James sul suo profilo Instagram e attraverso le sue parole ha assunto anche un significato politico, con un riferimento all’allontanamento dei figli degli immigrati clandestini arrestati in seguito alle nuove politiche di Donald Trump: “Sono stato felice in questi ultimi giorni, ma ho anche sentito il dolore dei tanti genitori che sono stati separati dai loro figli, e il terrore di quei poveri bambini. Sono un privilegiato e non voglio politicizzare una nascita, ma questo è un abuso”.