Più o meno tra un anno, nel Natale del 2019, Star Wars Episodio IX di J. J. Abrams chiuderà la nuova trilogia di Star Wars targata DisneyLucasfilm.




Sapevamo già che il regista aveva in mente di onorare nel modo migliore Carrie Fisher alias Leia, scomparsa nel dicembre del 2016. Carrie a quanto pare sarà presente nel film, ma non con l’aiuto della tecnologia digitale, bensì utlilizzando sequenze inedite, di Star Wars Episodio VII.




Lo ha confermato suo fratello a Good Morning America:”Ci sono riprese che durano minuti, e non soltanto semplici inquadrature tagliate. Sono contenuti inutilizzati, nuovi, che potrebbero essere intrecciati alla storia. Sarà quello che farà impazzire tutti. Sembrerà pensato così dall’inizio, come se fosse stato girato ieri.” Ci sembra piuttosto difficile che tali sequenze non siano inserite nel lungometraggio senza ritocchi digitali o ridoppiaggi per alcune parole (in questi casi eseguiti da apposite “controfigure vocali”). Non ci resta che attendere!