Avrà la voce di Benedict Cumberbatch il Grinch del nuovo film animato dell’Illumination Entertainment, che si mostra con un primo poster, in previsione dell’uscita nel Natale del 2018. A differenza dei due precedenti adattamenti, lo special televisivo animato di Chuck Jones del 1966 e Il Grinch di Ron Howard del 2000 con Jim Carrey, il film basato sul celeberrimo racconto illustrato del dr. Seuss pubblicato nel 1957 si concentrerà sull’origin story del personaggio. Come mai è diventato cattivo? Il poster ce lo mostra giovane, perplesso ma non ancora superincattivito… “ma diventerà più cattivo di così”, ci viene assicurato.




 

L’Illumination arriva da un anno trionfale: Cattivissimo Me 3, dal solito costo relativamente contenuto di 80 milioni di dollari, ha sfondato il tetto del miliardo di dollari d’incassi, ma anche Sing (costato 75) ha portato a casa ben 634.000.000 di dollari.
Il legame del producer Chris Meledandri con l’opera del dr.Seuss è comprovato: quand’era ancora alla Blue Sky si occupò di Ortone e il mondo dei Chi, mentre la terza opera dell’Illumination fu il simpatico Lorax.