In seguito al calo al botteghino, poco tempo fa sono emersi dei rumor su un possibile reboot di Pirati dei Caraibi che suggerivano la possibile esclusione di Johnny Depp.




Il capo della produzione Disney Sean Bailey ha ora confermato che lo script del reboot è in scrittura spiegando anche perché Johnny Depp non parteciperà: “Vogliamo dare nuova energia e vitalità alla saga. Adoro i film di Pirati dei Caraibi, ma abbiamo scelto nuovi sceneggiatori perché vogliamo cambiare direzione.”




La Casa di Topolino ha quindi deciso di mettere fine a questo ciclo di storie per aprirne uno nuovo e dare una ventata d’aria fresca.