Stando a quanto riportato da Pop Culture, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald vanterà la presenza dell’attrice irlandese Fiona Glascott nei panni di una giovane Minerva McGranitt.




L’icono ruolo è stato interpretato da Maggie Smith in tutti e otto i film originali della saga di Harry Potter: leader della casata di Grifondoro, l’insegnante dalla scorza dura e gelida ma dal cuore d’oro (e un debole per Harry e i suoi amici) nel corso degli anni è diventata una dei personaggi più amati dai fan.




Sappiamo già che il sequel di Animali Fantastici includerà alcune versioni giovani di personaggi storici della serie, come Albus Silente (Jude Law) e Gellert Grindelwald (Johnny Depp) e la presenza di una giovane McGranitt non sorprenderebbe nessuno. Non è ancora chiaro, tuttavia, se la maga sarà rappresentata come una professoressa di Hogwarts o una studentessa: dai romanzi originali sappiamo infatti che la donna ha iniziato la sua carriera di insegnante negli anni ’50, mentre il film di David Yates sarà ambientato alla fine dei ’20. Naturalmente è possibile che questo piccolo dettaglio sia stato modificato per esigenze narrative.

(fonte: everyeye.it)