La Warner sta portando avanti un progetto di cui si parla da tempo, affidato al regista dei due deliziosi Paddington, Paul King. Siamo già alla fase di casting e secondo Collider stanno uscendo fuori nomi succulenti, e forse sorprendenti. Sarebbero in tre in lizza per il ruolo del protagonista giovane: Ryan Gosling, il lanciassimo Donald Glover di Solo e la serie Atlanta, oltre a Ezra Miller. Tre attori ben diversi uno dall’altro, va detto.

Abituato alle produzioni indie, Gosling sarebbe un nome piuttosto sorprendente, pur se reduce da un film dal grande budget, ma dallo spirito decisamente indipendente, come Blade Runner 2049. Miller ha alternato piccoli lavori come Noi siamo infinito a Blockbuster come Justice League o Animali fantastici e dove trovarli.



Per ora il progetto non ha ancora un titolo, si sa che è stato scritto dal trentenne Simon Rich, nome abituale della comicità del Saturday Night Live, mentre l’età del protagonista ci fa capire che si tratterà di un prequel dei Willy Wonka che conosciamo: quello del 1971 con Gene Wilder, ma anche quello burtoniano del 2005 con Johnny Depp.

(fonte: comingsoon.it)