Brutta notizia per gli amanti di Indiana Jones. Le riprese del quinto episodio, che sarebbe dovuto uscire nel luglio 2020, sono sate posticipate di svariati mesi, forse addirittura di un anno.



Le ragioni ufficiali? Principalmente due: prima di tutto Steven Spielberg è entrato in pre-produzione del remake del musical classico West Side Story, e poi ha deciso di dirigere ancora Mark Rylance nel dramma storico The Kidnapping of Edgardo Mortara, progetto annunciato da anni.  In secondo luogo lo sceneggiatore ufficiale del film Jonathan Kasdan non ha ancora firmato l’accordo per scriverlo, cosa che però farà una volta che David Koepp avrà finito la prima stesura. Kasdan in questo modo lavorerà a un rifinitura del testo.  A questo punto pare praticamente impossibile che Indiana Jones 5 possa uscire nella data prefissata, quella del 10 luglio 2020.