È arrivata la presentazione ufficiale e in live-streaming dell’atteso e top secret James Bond 25, venticinquesimo film della saga su 007 nonché ultima pellicola con Daniel Craig. 

La trasmissione, mostrata su YouTube in diretta dalla celebre tenuta giamaicana Goldeneye, appartenuta al creatore di 007 Ian Fleming e luogo di stesura di tutti i libri originali della saga, è stata presieduta dal regista Cary Fukunaga e da alcuni membri del cast.




L’evento è servito per svelare i primi dettagli della trama, finora ignoti, e per svelare i dettagli sul cast.

Quando il film inizierà, Bond non sarà in servizio attivo. È qui, in Giamaica, si è ritirato e vuole godersi la vita. In questo luogo ha trovato una sorta di casa spirituale, ed è da qui che partirà il suo nuovo viaggio. Abbiamo delle grandi cose in serbo per lui.” Il regista di True Detective ha anche confessato che per lui quello di Craig è stato il miglior Bond di sempre.

Sono stati confermati i ritorni anche di altri membri del cast degli ultimi film della saga, come Ralph Fiennes nel ruolo di M, Lea Seydoux in quello di Madeleine Swann, Naomie Harris in quello di Moneypenny, Ben Whishaw nei panni di Q, Rory Kinear in quelli di Tanner e Jeffrey Wright in quelli di Felix Leiter.

Tra le new-entry annunciate, invece, troviamo Dali Benssalah, Billy Magnussen, Ana De Armas, David Dencik, Lashana Lynch e l’acclamato Rami Malek nei panni del villain.





Proprio Malek, non presente all’evento per altri impegni lavorativi, è comparso tramite un video messaggio, dicendo: “Molto presto raggiungerò la produzione e inizierò le riprese del film, per mettere i bastoni fra le ruote a James Bond nel corso del suo 25esimo film. Non vedo l’ora di incontrarvi tutti…” con un’inflessione leggermente inquietante che ha spaventato e divertito gli attori presenti sul set giamaicano.

Ancora nessuna conferma sul titolo ufficiale del film, che per ora rimane Bond 25. La pellicola arriverà nei cinema l’8 aprile 2020.

Il Logo di Bond 25

Fonte: Everyeye