L’annuncio ufficioso era stato dato lo scorso novembre quando McFarlane aveva pubblicato una pagina della sceneggiatura, promettendo grosse novità.

Già all’epoca si parlava di Jamie Foxx tra gli interessati al ruolo protagonista e oggi è arrivata la conferma che sarà proprio lui a interpretare Spawn. McFarlane– anche titolare di una linea di straordinarie action figures, notissime agli appassionati di cinema – non è nuovo alla regia, anche se questo è il suo primo lungometraggio. E’ stato infatti autore di video musicali per i Pearl Jam e i Korn.



Jamie Foxx compie dunque la sua seconda incursione nel cinecomic dopo aver interpretato Electro in The Amazing Spider-Man 2. L’unica perplessità per i fan può nascere dal fatto che la Blumhouse è specializzata in film dal budget medio-basso, ma la presenza di McFarlane alla regia dovrebbe essere garanzia di un lavoro ben fatto.