L’unica star di Friends la cui popolarità è rimasta costante dopo la conclusione della sitcom nel 2004, Jennifer Aniston, nell’ultimo periodo nuovamente impegnata in tv, non pensa più che un ritorno al Central Perk sia totalmente fuori discussione, anzi, l’idea di un revival la stuzzica da tempo.

Intervistata da InStyle, l’attrice ha rivelato infatti di aver “fantasticato” sulla possibilità di riunirsi con gli ex compagni di Friends. “Courteney [Cox], Lisa[Kudrow] e io ne abbiamo parlato. Ci fantastico sopra. È stato davvero il miglior lavoro che abbia mai avuto”. Prossimamente con Reese Witherspoon in una serie drammatica ambientata nel mondo dei programmi televisivi del mattino di New York, serie della quale Apple ha ordinato subito due stagioni, Aniston non ha voluto dire come potrebbe essere Friends oggi, “ma non si sa mai. Molte serie sono state riavviate con successo. So che Matt LeBlanc non vuole più che glielo si chieda [della possibilità di un revival]. Ma forse potremmo parlargliene”. Aniston non ha sempre visto con favore un suo ritorno nei panni della sciocchina e sfortunata in amore Rachel Green. Solo due anni fa, ospite del programma Lorraine, disse: “Onestamente non credo che lo faremo. Penso che il motivo per cui le persone abbiano questo tipo di affetto è che si è conclusa ormai 12, anzi, 13 anni fa. C’è una certa nostalgia per quel periodo. Le nostre facce non erano nei cellulari e non stavamo fissi a controllare Facebook e Instagram, eravamo in una stanza o in un locale tutti insieme e parlavamo. Abbiamo perso tutto questo”.

(fonte: Comingsoon.it)