Mentre L’Esorcista vinse 2 Oscar diventato uno degli horror migliori mai realizzati, per il suo sequel non andò proprio cosi. Uscito nel 1977 e diretto da John Boorman, “L’Esorcista II – L’eretico” finì per non eguagliare il successo del predecessore e fu considerato, dagli amanti dell’horror, probabilmente uno dei peggiori sequel mai realizzati.




In una recente intervista, il regista della pellicola originale William Friedkin, ha svelato il suo pensiero riguardo il sequel del 1977: “Stavo lavorando ad un altro progetto all’epoca, ero ai Technicolor lab, ed uno degli addetti mi disse ‘hey, abbiamo appena finito di lavorare a L’Esorcista II, vuoi darci un’occhiata?’.” ha raccontato il filmaker “E non so il perché, ma sono andato in quella stanza e ho guardato tipo 40 minuti del film. E’ una delle peggiori merde che io abbia mai visto. E una fottuta disgrazia. Sono i peggiori 40 minuti che io abbia mai visto in vita mia e questo la dice lunga sul progetto”.