Ebbene, tra i tanti revival a cui stiamo assistendo, è in cantiere anche un possibile ritorno di Magnum, l’investigatore privato interpretato da Tom Selleck che con i suoi folti baffi e la sua rossa Ferrari tra le strade delle Hawaii è stato protagonista di 8 stagioni di Magnum P.I, serie cult anni Ottanta trasmessa in Italia dal 1982 al 1990. 

A fare l’annuncio di un possibile nuovo episodio pilota è stato il canale americano CBS, che avrebbe incaricato Peter Lenkov, già produttore esecutivo dei revival di Hawaii Five-0 MacGyver.




Il reboot di Magnum P.I. riprenderà le avventure del quartetto dei protagonisti (Magnum e i suoi colleghi-collaboratori), che stavolta si evolverà in un nucleo di tre uomini e una donna, non più di quattro uomini quindi. Al suo fianco, oltre ai veterani Theodore “TC” Calvin e Orville “Rick” Wright spunterà l’agente Juliet Higgens (al posto di J.Q. Higgins III).

A quanto sembra Tom Selleck, l’originale interprete di Magnum, non riprenderà il ruolo, ma ha dato il suo appoggio affinché il progetto si faccia

Il fulcro della nuova serie sarà raccontare le difficoltà di Magnum, ex ufficiale della Marina, nel provare a riprendere una vita normale, lontano dall’esercito. Lui e i suoi si occuperanno dei casi che tutti rifiutano, forti di un rapporto di “fratellanza” dovuto anche ad aver condiviso esperienze molto particolari e intense sul campo di battaglia.

Fonte: http://deadline.com/2017/10/magnum-pi-reboot-cbs-peter-lenkov-1202192310/