Il produttore, ex presidente della Fiorentina, è in terapia intensiva per problemi cardio-vascolari.




Vittorio Cecchi Gori, produttore ed ex presidente della Fiorentina, è ricoverato in prognosi riservata in rianimazione al policlinico Gemelli. E’ giunto in ospedale a causa di una ischemia cerebrale. Le sue condizioni sono molto serie ma stabili.




 I figli Mario e Vittoria Cecchi Gori con la madre Rita Rusic, ex moglie, sono in partenza da Miami per Roma dove arriveranno domani in tarda mattinata. I figli chiedono il massimo riserbo per la privacy per le condizioni di salute del padre 75enne, rende noto l’ufficio stampa della famiglia.