Il 1° marzo 1997, usciva sugli scaffali dei negozi europei l’ormai leggendario Super Mario 64, platform sviluppato da Nintendo e pubblicato, ovviamente,  in esclusiva per Nintendo 64. Si trattava a conti fatti dell’ottavo capitolo della serie principale di Mario, ma il primo gioco tridimensionale della saga. 




Il Joystick del Nintendo 64 permetteva ai giocatori di muovere i personaggi con una precisione maggiore dei D-pad digitali di altre console. Super Mario 64 avrebbe infatti cambiato le regole dei titoli a piattaforme della Grande N (e non solo), dando via a una mole di seguiti non indifferente (l’ultimo dei quali, Super Mario Odyssey, disponibile da tempo su Switch). Super Mario 64 è considerato da fan e critici uno dei migliori videogiochi di tutti i tempi, e noi non possiamo che essere d’accordo!