Durante la reunion pochi giorni fa del cast di Ritorno al Futuro due attori si sono esposti riguardo un probabile quarto capitolo




«Mezza America ci sta dicendo: dai, hanno distrutto tutti i franchise con sequel e reboot orrendi, perché non anche Ritorno al Futuro? Lo vedrebbero anche se facesse schifo!», ha detto Thomas Wilson – Biff Tannen nella trilogia – durante una convention a Boston, dove insieme a Michael J. Fox, Christopher Lloyd e Lea Thompson ha risposto alle domande dei fan del film.




 

Michael J. Fox invece ha risposto «Bob Gale (l’autore della serie) è il guardiano della storia, è improbabile» : qualche tempo fa il regista Robert Zemeckis ha dichiarato al Telegraph che la possibilità esiste e continuerà ad esistere finché lui e Gale saranno in vita. Il momento giusto, però, non è ancora arrivato.