Nel corso di una recente intervista, Natalie Portman ha dichiarato che sarebbe pronta a riprendere il ruolo di Evey Hammond in un eventuale sequel di V for Vendetta, cinecomic del 2005 diretto da James McTeigue.



Quando gli intervistatori le hanno chiesto se fosse interessata a realizzare sequel di uno dei tanti film popolari che l’hanno vista protagonista nel corso degli anni, la Portman ha risposto: “Forse V for Vendetta.” Le dichiarazioni della Portman su un possibile sequel di V for Vendetta, comunque, non sono così inaspettate. I fan del celebre fumetto di Alan Moore potrebbero ricordare che l’anno scorso si era diffusa la voce secondo la quale una serie televisiva ispirata al film fosse potenzialmente in fase di sviluppo grazie alla rete televisiva britannica Channel 4. Di quella serie non se ne fece niente e anzi il rumor si rivelò praticamente infondato, ma quel che è certo è che un sequel del film di James McTeigue potrebbe interessare più di una persona, soprattutto se consideriamo le tante affinità fra il mondo distopico ideato da Moore e il clima politico attuale.

(fonte: everyeye.it)