Netflix ha annunciato che Black Mirror è stata rinnovata per un’attesissima quinta stagione! 

La serie inglese che ha conquistato veramente tanto pubblico e rivoluzionato il genere della serie antologica, con scenari e personaggi  diversi per ogni episodio, ritorna dopo una quarta stagione di alti e bassi.

Per chi non la conoscesse ancora bene, Black Mirror attinge al disagio collettivo nei confronti del mondo moderno. Ogni episodio è una storia a sé, provocatoria e carica di suspense, su temi che riguardano la tecno-paranoia contemporanea. Senza ombra di dubbio, la tecnologia ha trasformato tutti gli aspetti della nostra vita. In ogni abitazione, su ogni scrivania, in ogni mano c’è uno schermo al plasma, un monitor o uno smartphone: uno specchio nero, un “black mirror” su cui si riflette la nostra esistenza nel XXI secolo. La serie è creata e scritta da Charlie Brooker, mentre lo stesso Brooker e Annabel Jones ne sono i produttori esecutivi.




Ricordiamo inoltre che le prime quattro stagioni di Black Mirror sono già disponibili su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.