Voci contrastanti sulle condizioni di salute di Olivia Newton-John, la settantenne attrice britannica che in Italia è conosciuta soprattutto per il film cult “Grease” uscito 40 anni fa.




Nei siti Inglesi ultimamente sono apparse numerose notizie che vedrebbero Olivia di nuovo vittima delle pesanti conseguenze del tumore. Secondo alcune versioni, l’indimenticabile Sandy avrebbe innescato pesanti preoccupazioni nei familiari e nei medici che la seguono.




Note allarmanti che lasciano indicare una precarietà non più recuperabile. Rumors che hanno provocato grande emozioni per la popolarità da sempre goduta dall’attrice che in passato ha fra l’altro sempre raccontato resa pubblicata la sua battaglia contro il cancro. Aspettiamo sviluppi.

(fonte: ilmessaggero.it)