Postata su Instagram una foto dell’attrice con una flebo al braccio e una dottoressa accanto: pare che le sia stata diagnosticata una polmonite. Ma nell’immagine appare già in ripresa.

«Thank you Ovada Hospital». Grazie, ospedale di Ovada. Con un post pubblicato ieri sul suo profilo Instagram, Naike Rivelli ha ringraziato il Pronto soccorso della struttura di via Ruffini per le cure prestate alla madre Ornella Muti.

L’attrice romana compare in foto sorridente seduta su un lettino con una flebo al braccio. Accanto a lei, una delle dottoresse del Pronto soccorso.






 

A causarle alcuni problemi sarebbe stata una polmonite, stando a quanto pubblicato dalla figlia Naike, che col suo post ha voluto ringraziare lo staff del Pronto soccorso ovadese per le cure prestate alla mamma:




 

L’attrice compare spesso nell’Ovadese: a Lerma ha una casa dove di recente, come affermato in alcune interviste, ha scelto di trasferirsi in pianta stabile