Dopo il grande e inaspettato successo di Assassinio sull’Orient Express diretto e co-prodotto da Kenneth Branagh, arrivato ad incassare circa 352 milioni di dollari, si è già iniziata la lavorazione di un sequel, precisamente Assassinio sul Nilo. 

Kenneth Branagh tornerà ad interpretare il leggendario investigatore Hercule Poirot anche in questo capitolo, che dovrebbe approdare nelle sale statunitensi il 20 dicembre 2019. In questi giorni sono state annunciate le prime new entries del cast, che saranno Gal Gadot, la bellissima star di Wonder Woman e Armie Hammer, visto nell’apprezzato Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino.

Le riprese partiranno l’anno prossimo con la data d’uscita è fissata al 20 dicembre 2019.




Nella trasposizione cinematografica più famosa di Assassinio sul Nilo, uscita nel 1978, il noto investigatore Poirot aveva il volto dell’iconico Peter Ustinov mentre il cast vantava star di fama internazionale come Mia Farrow, Bette Davis, David Niven, Angela Lansbury, Maggie Smith e molti altri. 

Attendiamo altre news per i futuri membri aggiuntivi del cast.