Da diversi mesi si rimbalzano ormai le notizie più o meno plausibili circa la produzione di Resident Evil 3: Nemesis Remake, ossia il rifacimento del terzo capitolo della saga Capcom di Biohazard sulla falsariga di quanto fatto con Resident Evil 2. 




Ad oggi manca ancora una conferma ufficiale, sebbene in queste ora è emerso un nuovo e interessante rumor a riguardo. Due diverse fonti, il canale YouTube SpawnWave ed il sito VGC riportano che Capcom è attivamente al lavoro sul progetto con uscita prevista nel corso del 2020. Oltre a questo non ci sono altri dettagli, anche se diamo per scontato che sarà un’operazione analoga alla precedente, con un remake complete del titolo e della giocabilità, ma mantenendo inalterati storia, personaggi e situazioni. E’ altresì probabile che l’annuncio del gioco avvenga durante la diretta The Game Awards, alle 2:30 di mattina del 13 dicembre. Restiamo in attesa di ulteriori notizie!