Un’orchestra di duecento elementi eseguirà la colonna sonora dal vivo de Il gladiatore, kolossal di Ridley Scott che verrà proiettato a giugno nel corso di alcuni concerti evento a Roma. La speranza di vedere Russell Crowe dal vivo e non solo sullo schermo è arrivata nelle scorse ore, grazie ad un tweet della stessa star neozelandese.


L’interprete di Massimo Decimo Meridio ha condiviso su Twitter alcune parole sull’evento:“Non ho ancora fatto dei progetti ma…Il gladiatore verrà proiettato al Colosseo il 6 giugno. Un’orchestra di 200 elementi. Justin Freer direttore d’orchestra. Lisa Gerrard che canterà. Raccogliendo fondi per l’iniziativa End Polio Now. Poi l’8 e 9 giugno le proiezioni al Circo Massimo…” Poi la conclusione, in un italiano non proprio perfetto:“è il momento in chi Massimo ritorna?”.
Organizzato da Rotary International e Parco Archeologico del Colosseo, l’evento ha come finalità la raccolta fondi per la campagna contro la poliomelite sostenuta da Rotary, Unicef, Oms e dalla Fondazione Bill e Melinda Gates.