Oggi un’icona degli anni 80-90 compie 50 anni. Stiamo parlando di Sabrina Salerno. 

Scoperta da Claudio Cecchetto, è divenuta celebre negli anni ottanta come cantante ottenendo un grande successo in tutta Europa. Prima ancora ha mosso i primi passi con la partecipazione ad alcuni spettacoli televisivi Italiani. In veste di cantante ha avuto successo soprattutto grazie agli album SabrinaSuper e Over The Pop e ai singoli di genere Italo disco come Sexy Girl e Boys (Summertime Love): quest’ultimo raggiunse la terza posizione della classifica britannica, traguardo tagliato per la prima volta da un’artista italiana.

Dopo aver suscitato interesse grazie alle sue misure da Pin-up ed essendo divenuta una delle icone degli anni ottanta, ha proseguito la sua carriera incidendo diversi album, partecipando ad alcuni film e ad altrettanti spettacoli teatrali e televisivi.

Avendo venduto 20 milioni di dischi risulta essere tra gli artisti italiani che hanno venduto maggiormente all’estero.




Il 15 luglio 2010 ha pubblicato in coppia con la cantante inglese Samantha Fox il singolo Call Me, cover del famoso brano del 1980 del gruppo new wave Blondie. Il singolo è stato accompagnato da un EP di dieci tracce e da un video musicale diretto da Mauro Lovisetto, e ha raggiunto la quarta posizione della classifica dance dei dischi più venduti. Sempre nell’estate del 2010, Sabrina ritorna in televisione come conduttrice del programma Mitici ’80, trasmesso in prima serata su Italia 1 per quattro puntate. Il 5 agosto 2011 viene pubblicato Boys & Girls, singolo di Steve Forest coi Club Dogo e Fatman Scoop che contiene un campionamento di Boys (Summertime Love), e nel cui video compare Sabrina stessa.




Da febbraio a maggio del 2012 oltre ai concerti in vari paesi europei, ha partecipato al tour RFM Party, che ha toccato i principali palazzetti francesi. In una delle date a Le Mans, ha suscitato scalporun bacio saffico tra lei e la cantante Samantha Fox. Il 24 ottobre 2012 esce in Francia e in Belgio il film Stars 80, in cui Sabrina recita nel ruolo di se stessa a fianco ad altri cantanti degli anni ottanta; la pellicola è prodotta da Frédéric Forestier e Thomas Langmann, già premio Oscar per il film The Artist.




s

Nel 2013 Sabrina ha collaborato col duo inglese Neon Neon nella canzone Shopping (I Like To), inclusa nel loro album Praxis Makes Perfectpubblicato il 28 aprile. A marzo ha annunciato attraverso la sua pagina Facebook ufficiale e tramite alcune interviste uscite sui giornali di essere al lavoro con Rick Nowels, produttore discografico americano che ha lavorato, fra i tanti, con Madonna, Lana Del Rey, Craig David, Nelly Furtado e Santana. Il 22 luglio ha partecipato come ospite alla prima puntata di Nord sud ovest est – Tormentoni on the road, programma di Italia 1 condotto da Max Pezzali, Paola Iezzi e Jake La Furia. Il 24 ottobre riparte il tour francese Stars 80 sino a fine dicembre 2013.

Dal 28 marzo al 25 aprile 2014 Sabrina ha partecipato a La pista, talent show trasmesso da Rai 1 in prima serata e condotto da Flavio Insinna, nel ruolo di coach e caposquadra del gruppo di ballo LECCEzione. Il 24 giugno dello stesso anno è stato pubblicato Colour Me, nuovo singolo di Sabrina prodotto da Rick Nowels, di cui lei stessa è autrice e coproduttrice. Lo stesso giorno è stato pubblicato anche il videoclip ufficiale del brano sull’account Vevo di Sabrina. A partire dal 23 ottobre Sabrina prende parte per il sesto anno al tour francese Stars 80, durante il quale oltre alle sue canzoni esegue una cover di Total Eclipse of the Heart assieme al cantante francese Phil Barney. Il tour, che prosegue per tutto il 2015, il 9 maggio fa tappa con un concerto evento allo Stade de France di Parigi, trasmesso in diretta dal canale televisivo nazionale TF1. Il 17 settembre dello stesso anno entra come ospite a sorpresa nella casa del Gran Hermano, versione spagnola del Grande fratello in onda su Telecinco, per aiutare i concorrenti in una prova ricompensa. Da novembre 2016 fino a dicembre 2017 Sabrina prende parte ad una nuova lunga edizione del tour francese, rinominato Stars 80, 10 ans déjà!; la tappa del 2 dicembre 2017 presso la U-Arena di Nanterre viene trasmessa in diretta come concerto evento dal network televisivo France 2. Il 6 dicembre inoltre è nelle sale francesi il film Stars 80, la suite, seguito del film del 2012 diretto da Thomas Langmann, in cui Sabrina è nuovamente fra gli interpreti. Il 30 novembre pubblica il singolo Voices, prodotto da Mauro Ferrucci e Tommy Vee[16].