Dopo aver annunciato di recente l’arrivo di un nuovo capitolo de La Casa, Sam Raimi ha stretto un nuovo accordo con Columbia Pictures per dirigere un nuovo film horror a dieci anni di distanza dall’uscita di Drag Me to Hell.




Raimi, ad una nuova collaborazione con Columbia dopo la trilogia originale di Spider-Man targata Sony, produrrà il film insieme a Zainab Azizi della Raimi Productions, con Andrea Giannetti che supervisionerà il progetto da parte dello studio.

“Sono entusiasta di riunirmi con Columbia Pictures e collaborare nuovamente con Sanford e Ange. Sono un fan di Shann & Swift e abbiamo trovato l’avventura perfetta da condividere con il mondo” ha dichiarato Raimi (via The Wrap).

Non vediamo l’ora.