Lunga vita ai Gallagher, sebbene questi facciano di tutto per metterla a repentaglio. Appena tre giorni dopo il debutto negli Stati Uniti dell’ottava stagione, la rete via cavo Showtime ha annunciato il rinnovo del dramedy Shameless per un ulteriore, nono ciclo di episodi.

“Per quanto impegnativo possa essere per qualsiasi show semplicemente trattenere il pubblico nell’attuale panorama televisivo, per Shameless non è un problema”, ha dichiarato il presidente di Showtime Networks David Nevins in un comunicato. “Il motivo non è un mistero. La reputazione della serie per i suoi personaggi complessi ed echeggianti e per la sua comicità cupa e profondamente contorta continua ad attirare non solo i fedeli spettatori di lunga data, ma un pubblico in costante crescita. E, creativamente, la stagione partita la scorsa domenica è più forte che mai”. Il co-ideatore John Wells ha aggiunto: “Siamo molto grati a Showtime per averci dato l’opportunità di andare avanti con Shameless. È un’opera d’amore (e uno spasso) per tutti noi”.