Un po’ a sorpresa Sony Interactive Entertainment, tramite il PS Blog, ha svelato il nuovo controller di PS5, noto fino a oggi in modo non ufficiale come Dualshock 5. Il vero nome del controller è però DualSense. Prima di tutto, Sony ha confermato una serie di caratteristiche che già conoscevamo, come il feedback aptico e i grilletti adattivi.




Nel blog viene spiegato che l’obbiettivo del team di Sony è stato quello di creare un’evoluzione del DualShock 4 di PS4, mantenendo tutto ciò ha funzionato e introducendo una serie di novità. Prima di tutto, è stato eliminato il tasto “Share” ed è stato sostituito con “Create”, in pratica un’evoluzione che permetterà “ai giocatori di creare contenuti di gameplay epici da condividere con il mondo o da gustarsi in solitudine”. Ci saranno nuovi dettagli sul funzionamento di questa nuova funzione più avanti, a quanto pare.




Altro capitolo innovativo sono le colorazioni: il nuovo DualSense si distingue dai precedenti controller di Sony per la doppia colorazione bianca e nera, oltre che per l’implementazione del led d’illuminazione. Per chi cerca informazioni più tecniche sul nuovo DualSense, chiariamo che Sony non ha ancora fornito le specifiche tecniche. Il nuovo controller ora verrà spedito agli sviluppatori di videogiochi per testare e implementare i nuovi contenuti tenendo conto delle potenzialità offerte da DualSense.