Sembrava che non dovesse arrivare mai la notizia, invece lo scorso mese di maggio è stato annunciato il quinto capitolo della saga di Rambo con protagonista l’immancabile Sylvester Stallone.

Prodotto dalla Millennium Media di Avi Lerner e da Kevin King su sceneggiatura di Matt Cirulnick, il progetto era stato presentato al Festival di Cannes per la ricerca di possibili finanziatori; la produzione effettiva inizierà a settembre e le location previste per le riprese sono per il momento Londra, la Bulgaria e le Isole Canarie.

Stallone ci ha aggiornati sui fatti pubblicando una nuova foto sul suo profilo Instagram, tramite cui non ha diffuso alcuna informazione aggiuntiva sul film in sé, ma semplicemente ci ha rivelato che ha cominciato gli allenamenti per Rambo V. Incredibile la sua forma fisica a 72 anni!




Per quanto riguarda la trama del nuovo capitolo, sappiamo che Rambo sarà alle prese con un forte disturbo da stress posttraumatico (DPTS). Ormai ritiratosi a vivere in un ranch in Arizona, campa con i lavori saltuari che riesce a trovare. La sua amica e proprietaria della tenuta in cui vive lo informa del fatto che sua nipote è scomparsa dopo aver attraversato il confine con il Messico per una festa e, per tale ragione, John va oltre confine per ritrovarla. La ricerca della giovane si trasformerà ben presto in una discesa negli inferi del traffico sessuale e Rambo si ritroverà a fare squadra con un giornalista la cui sorellastra è stata anch’ella rapita.

Per chi se lo fosse perso, questo è il primo poster ufficiale:


À peine annoncé, déjà affiché … #RamboV #Rambo5 #Cannes2018

A post shared by Alex. (@cerfalex) on