Oggi la nostra Valery di Beverly Hills 90210 compie 45 anni. 

Sogno erotico di molti adolescenti per le sue apparizioni sia in Beverly Hills che Bayside School andiamo a vedere cosa combina nel presente.

Tiffani Thiessen è figlia di un imprenditore di parchi e di una casalinga, secondogenita di tre figli. Inizia la sua carriera a soli 8 anni grazie allo zio Roger, che accortosi della sua bellezza le consiglia di partecipare a diversi spettacoli e concorsi di bellezza. Nel 1987, dopo aver vinto diverse fasce, viene incoronata “Miss America Junior”. Nel 1989, dopo vari servizi fotografici e diversi spot (tra cui uno per le pesche e la crema di Barbie), Tiffani ottiene la parte di Kelly Kapowski nella popolare serie Bayside School.




Nel 1994 viene chiamata a sostituire Shannen Doherty in Beverly Hills 90210, dove interpreta la perfida e manipolatrice Valerie Malone, personaggio che la renderà famosa in tutto il mondo. Abbandona i panni dell’acerrima nemica di Kelly (Jenny Garth, sua migliore amica nella vita di tutti i giorni) nel 1998, dopo 4 stagioni e 136 episodi. Contemporaneamente agli impegni in “Beverly Hills,90210” Tiffani coltiva la sua carriera televisiva partecipando a ben cinque pellicole. La prima nel 1992 Chi ha ucciso mia figlia? un film drammatico basato su una storia vera al fianco dell’attrice Premio Oscar Patty Duke, altri invece a partire dal 1995, che la vedono sempre interpretare il ruolo da protagonista.




Un grave lutto la colpisce nel 1999, quando l’attore David Strickland, suo fidanzato, si suicida in una camera d’albergo. Nonostante tutto, la carriera di Tiffani non ne risente, e dal 1998 al 2002 reciterà in ben 8 pellicole cinematografiche, nonostante per alcuni anni il suo principale obiettivo fosse il cinema, non abbandona mai il campo televisivo, prendendo parte a diverse serie tv. Nel 2000 torna nella serie che le ha regalato fama in tutto il mondo, “Beverly Hills 90210”, per l’episodio finale del telefilm, partecipando alla puntata come “Special Guest Star”.

Nel 2001 Aaron Spelling, genio della televisione, dopo averla portata alla fama mondiale grazie a “Beverly Hills 90210”, le offre il ruolo di Paige Matthews in Streghe, ruolo che Tiffani rifiuta. Il ruolo verrà affidato in ultimo a Rose McGowan, che all’epoca rispetto alla Thiessen era sicuramente meno conosciuta. Nel 2000, dopo essere apparsa nel film Dal tramonto all’alba 2 – Texas, sangue e denaro, interpreta un’esuberante e curiosa giornalista in Shriek – Hai impegni per venerdì 17?. Dopo aver interpretato una sexy e focosa amante nella commedia con Julianne Moore e Will Ferrell The Ladies Man, nel 2002 partecipa al film di Woody Allen Hollywood Ending, interpretando un’attrice dalle forme molto sensuali, personaggio che Woody crea appositamente per lei, dopo averla scartata inizialmente per il ruolo che fu poi assegnato a Debra Messing.




Nel 2003 Tiffani ritorna al piccolo schermo interpretando il ruolo di Billie nella serie televisiva Fastlane. La serie vede tra i protagonisti Peter Facinelli, marito dell’amica Jennie Garth. Nonostante la serie fosse ispirata al film Fast and Furious e nonostante il successo che ottenne, la serie fu cancellata dopo una sola stagione per i costi di produzione troppo elevati, ma la Thiessen riuscì ugualmente a guadagnarsi una nomination per il ruolo interpretato. Subito dopo viene ingaggiata dai produttori della serie americana Good Morning Miami. Il suo personaggio sarebbe dovuto essere presente solo in alcuni episodi, ma poi la sua partecipazione alla serie venne allargata a 11 episodi per poi entrare definitivamente nel cast, la serie nonostante i buoni ascolti, fu cancellata alla sua seconda stagione.




Il 19 giugno 2011 la star adolescenziale Justin Bieber si è presentato ai MushMusic Video Awards vestito con una t-shirt che raffigurava Kelly Kapowski, personaggio interpretato da Tiffani dal 1989 al 1993. La Thiessen ha ringraziato di cuore la giovane star per questo tributo, ricambiando alla première di Come ammazzare il capo… e vivere felici la stessa cortesia. Dopo varie indiscrezioni riguardo alla sua presenza nel programma americano Ballando con le stelle, la Thiessen ha apertamente dichiarato di non voler affatto partecipare allo show, affermando “I’m an actor, not a dancer”. Non è la prima volta che rifiuta questo ruolo di ballerina, per dedicarsi alla famiglia e alla carriera di attrice.




Dal 2012 Tiffani presterà la sua voce alla serie animata Jack e i pirati dell’Isola che non c’è. Sempre nello stesso anno le viene riproposto il ruolo di Kelly in Bayside School, ruolo che però lei rifiuta di interpretare nuovamente, perché impegnata sul set di White Collar e con la sua famiglia.

Ora conduce un programma di cucina sulle reti statunitensi