Ve la ricordate? Cynthia Rhodes, la Penny di Dirty Dancing, dal 2000 si sono perse le tracce. Che fine ha fatto?




Appassionata di ballo fin da quando era bambina e diventata una professionista in tal senso, la Rhodes aveva già recitato in importanti anche se in piccoli minori. L’abbiamo vista recitare in Xanadu, Flashdance e Un sogno lungo un giorno. Il successo arriva nel 1983 quando fu la protagonista per il film Staying Alive, accanto a John Travolta.




Recita con successo in Runaway (1984) e ottiene il ruolo di Penny Johnson in Dirty Dancing – Balli proibiti (1987), interpretazione che le regala grande popolarità. Nello stesso periodo fa parte anche del gruppo musicale Animotion.

Cynthia Rhodes ha partecipato anche a numerosi video musicali di affermati artisti come Rosanna dei Toto, Woman In You dei Bee Gees e Don’t Mean Nothing del suo futuro marito Richard Marx. La Rhodes conobbe Marx nel 1983 sul set di Staying Alive, alla cui colonna sonora il musicista stava collaborando, e lo sposò nel 1989. La coppia ha tre figli.

 




Oggi la Rhodes ha 64 anni e dalle foto che di lei sono disponibili sul web possiamo ben capire che non è poi cambiata moltissimo rispetto a quando era la Penny Johnson della celebre pellicola. Fu lei stessa a scegliere di abbandonare il mondo dello spettacolo per ragioni che non ha mai voluto precisare.